Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
technoacque

Technoacque, qualità dei servizi per la tutela dell’ambiente

La mission della Technoacque è sin dalla sua nascita, che risale al 1983, quella di fornire prodotti e servizi ad una nicchia di mercato fatta da piccoli e medie imprese (la maggior parte industrie) con problematiche legate all’uso di acque inquinate, e proporsi in maniera adeguata alla risoluzione dei loro problemi tecnici. Il trattamento delle acque industriali, sia con prodotti chimici che con impianti, utilizza le migliori competenze e tecnologie attualmente disponibili.

“All’inizio eravamo due soci – ci racconta l’ingegnere Vito Casarano Amministratore Unico della società – compagni di Università con le nostre lauree in ingegneria chimica e le nostre esperienze di lavoro pregresse nello stesso campo. Pensavano, dunque, di rappresentare un back-ground convincente nel comunicare e nel dimostrare che l’azienda che rappresentavamo fosse quella giusta per risolvere le problematiche che ci venivano illustrate, rafforzando la percezione che la stessa potesse avere il necessario know-how tecnologico”.

Technoacque era partita con una piccola struttura ma con tanta volontà e tante idee da concretizzare in fretta. Col tempo i clienti e il fatturato sono aumentati e si sono concretizzate nuove prospettive di crescita. Questo ha portato alla decisione di ampliare l’attività costruendo un nuovo stabilimento sia per rendere più efficiente e diversificare le attività di produzione sia per incrementare le aree destinate ai laboratori e alla progettazione.

 “In piena pandemia – prosegue l’ingegnere Casarano – abbiamo dato inizio ad un nuovo ampliamento, ricorrendo ad un finanziamento di Intesa Sanpaolo di 1,3 milioni di euro che il Fondo di garanzia per le PMI, gestito da Mediocredito Centrale, ha garantito al 80%.

La realizzazione di questa nuova struttura, fatta con criteri di elevate performance, ha consentito l’assunzione di altri due ingegneri, tre tecnici specializzati e quattro operatori di impianti portando il numero dei dipendenti a 36 unità, consentendoci anche di superare con slancio la soglia dei 5 milioni di fatturato”.

 Ultimata la costruzione nel 2021, il progetto ha avuto come finalità, oltre quella di reperire nuovi spazi di lavoro, soprattutto la volontà della Technoacque di privilegiare le relazioni tra colleghi tramite un ambiente stimolante ed attrattivo.  Si è sviluppata, dunque, una riqualificazione di tutto l’ambiente di lavoro prevedendo zone di privacy e di relax.

All’esterno è stato creato un ampio parco verde nel quale è stata ricavata un’area di attesa e conviviality tesa a favorire un ambiente di distensione informale. All’interno della struttura trovano, invece, collocazione diverse sale riunioni e spazi con arredi e dotazioni tecnologiche per meeting on line.

 “L’immagine che se ne ricava – conclude l’ingegnere Casarano – rappresenta per la Technoacque la sua impronta di eccellenza in grado di esprimere valori di un alto livello di servizio che da 40 anni rimane inalterato”.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione e proporre prodotti e servizi in linea con le preferenze dell’utente. Cliccando sul tasto “OK”, chiudendo il banner, scorrendo la pagina, proseguendo nella navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come disabilitarli e revocare i tuoi consensi in qualsiasi momento puoi leggere le informative presenti in questo banner.   PRIVACY POLICYCOOKIE POLICY ACCETTO

Risparmio energetico

MEDIOCREDITO CENTRALE
per la sostenibilità ambientale

In questo momento è attiva la modalità di risparmio energetico del monitor

Clicca dove vuoi per riprendere a navigare