Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
dl liquidità

DL Liquidità, Audizione in commissione bicamerale della Task Force

23 Aprile 2020

“Il DL Liquidità, in deroga al funzionamento ordinario del Fondo di Garanzia, ha previsto il rilascio da parte del Fondo di una copertura pari al 100%, sia in garanzia diretta che in riassicurazione, sui nuovi finanziamenti fino a 25mila euro, concessi in favore di piccole e medie imprese e di professionisti”. È quanto hanno detto questa mattina, in audizione su iniziative task force per la liquidità del sistema bancario nell’emergenza sanitaria, in Commissione Bicamerale e di Inchiesta Banche, il Presidente di Mediocredito Centrale, Massimiliano Cesare, l’Amministratore Delegato, Bernardo Mattarella e il responsabile Business unit strumenti di garanzia MCC, Pierpaolo Brunozzi.

“I finanziamenti oggetto della richiesta di garanzia dovranno rispettare le seguenti caratteristiche: durata massima di 72 mesi, rimborso di quote di capitale non prima di 24 mesi, importo non superiore al 25% dei ricavi dell’ultimo bilancio o dell’ultima dichiarazione fiscale fino ad un massimo di 25.000 euro, condizioni economiche vantaggiose (tasso di interesse calmierato nei limiti previsti dalla norma).

L’intervento del Fondo è concesso gratuitamente e senza valutazione del merito di credito del soggetto beneficiario finale. Inoltre, il soggetto finanziatore potrà erogare il finanziamento coperto dalla garanzia del Fondo senza attendere l’esito definitivo dell’istruttoria da parte del Gestore del Fondo.

Con l’obiettivo di rendere la misura immediatamente accessibile, sono state introdotte delle semplificazioni per la richiesta della garanzia sia per i soggetti beneficiari finali, sia per soggetti richiedenti la garanzia del Fondo.

Per le operazioni fino a 25 mila euro, è stato pubblicato un modulo di richiesta di agevolazione ad hoc (Allegato 4 bis) con una struttura ridotta nel numero di pagine e nei dati da inserire. Per gli altri tipi di operazioni, il modulo di domanda (Allegato 4) sarà pubblicato nel pomeriggio di oggi.

È stata implementata una procedura di accesso dedicata che sarà oggetto di ulteriori semplificazioni ed evoluzioni. Sono stati fatti gli adeguamenti informatici del Portale del Fondo di Garanzia per cui il sistema è pronto ad accogliere tutte le richieste. Il Gestore del Fondo ha, inoltre, sensibilizzato le banche all’utilizzo di sistemi di trasmissione massivi che consentono caricamenti delle domande molto più veloci e anche durante le ore notturne.

Per quante riguarda le richieste di accesso al Fondo, ai sensi del decreto Cura Italia e del decreto Liquidità, nel periodo che va dal 17/03/2020 (data di entrata in vigore del decreto-legge del 17 marzo 2020, n. 18, di seguito “Cura Italia”) al 22/04/2020 le richieste di garanzia pervenute sono 17.881 per un importo finanziato di 2.764.983.383,69 euro. Di queste richieste di accesso, 2.022 sono per operazioni fino a 25mila euro garantite al 100% per un totale di importo finanziato di 45.047.408,83 euro.

Le garanzie concesse dal Fondo alla data dell’ultima seduta del Consiglio di Gestione del 21/04/2020 sono state 12.612, per un importo finanziato di 1.951.177.898,20 euro. Di queste, sono 107 le domande approvate per finanziamenti fino a 25mila euro garantite al 100%, per un importo finanziato di 2.380.536,75 euro.

A queste ultime, si aggiungono le 3.444 operazioni, di cui 1.089 per finanziamenti fino a 25 mila euro con garanzia al 100%, che saranno portate in approvazione nella prossima riunione del Consiglio di Gestione del Fondo, che si terrà venerdì, 24 aprile”.

Per informazioni sulle novità del Fondo di Garanzia, clicca qui

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione e proporre prodotti e servizi in linea con le preferenze dell’utente. Cliccando sul tasto “OK”, chiudendo il banner, scorrendo la pagina, proseguendo nella navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come disabilitarli e revocare i tuoi consensi in qualsiasi momento puoi leggere le informative presenti in questo banner.   PRIVACY POLICYCOOKIE POLICY ACCETTO

Risparmio energetico

MEDIOCREDITO CENTRALE
per la sostenibilità ambientale

In questo momento è attiva la modalità di risparmio energetico del monitor

Clicca dove vuoi per riprendere a navigare