Search
Generic filters
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
CO.IMP Garanzia Campania Bond

CO.IMP, la storia di uno sviluppo dinamico e progressivo

Una storia di uno sviluppo dinamico e progressivo. Così può essere descritta l’evoluzione della CO.IMP Srl, azienda nata nel 1999 nel napoletano e oggi presente con proprie unità operative in Toscana, Puglia e Basilicata, oltre che nella regione d’origine, impiegando in media circa 150 dipendenti.

La CO.IMP si occupa di impiantistica elettrica e telefonica, di distribuzione di energia elettrica, di realizzazione e manutenzione edili attraverso la formula “commessa/cantiere su tutto il territorio nazionale”. Quatto sono i settori di intervento: telecomunicazioni, energia, trasporti e servizi per gli uffici. Stiamo parlando, tra l’altro, di reti elettriche e telefoniche, reti di distribuzione di energia elettrica ad alta, media e bassa tensione, pubblica illuminazione, riscaldamento e climatizzazione, videosorveglianza e protezione antincendio. La CO.IMP è anche un’impresa con uno sguardo rivolto all’ambiente che si concretizza attraverso la realizzazione chiavi in mano di impianti fotovoltaici ed eolici. Senza dimenticare la sensibilità sociale dell’impresa che l’ha portata a collaborare con l’associazione MelaVivo di San Giorgio a Cremano per favorire l’inclusione dei bambini affetti da autismo finanziando le loro attività sportive.

Il precorso di sviluppo dell’impresa ha visto dal 2006 al 2014 il suo fatturato in crescita costante, da circa 1 milione a circa 10 milioni di euro. A partire dal 2015 ad oggi, mentre il settore registrava un periodo di contrazione, il fatturato si è stabilizzato intorno a 15 milioni di euro.

Un percorso di crescita che ha portato la CO.IMP a partecipare a Garanzia Campania Bond, il progetto promosso dalla Regione Campania e coordinato dagli Arranger Mediocredito Centrale e FISG -Gruppo Banca FININT, che prevede l’emissione di portafogli di Minibond garantiti dalla Regione, attraverso la società in house Sviluppo Campania, e sottoscritti da Cassa depositi e Prestiti e dallo stesso Mediocredito.

“Abbiamo sempre guardato a progetti sfidanti ed ambiziosi – dichiara l’Amministratore Unico Mauro Palmentieri – e lo strumento offerto da Garanzia Campania Bond rappresenta una nuova opportunità per cercare di ampliare e consolidare la posizione nei propri settori anche tramite investimenti su innovazione e sicurezza per standard più elevati che vengono richiesti quale condizione minima e/o di scelta preferenziale da parte di alcuni grossi clienti del nostro comparto.”

“Inoltre, – prosegue sempre Palmentieri – Garanzia Campania Bond può essere anche un utile strumento per cercare di penetrare in maniera sistematica in nuovi settori con nuovi committenti. Tale espansione, ci si augura, consentirà di incrementare il fatturato, diversificare l’attività e stabilizzare i flussi in entrata.”

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti per migliorare l'esperienza di navigazione e proporre prodotti e servizi in linea con le preferenze dell’utente. Cliccando sul tasto “OK”, chiudendo il banner, scorrendo la pagina, proseguendo nella navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti la prestazione del consenso all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookies e per sapere come disabilitarli e revocare i tuoi consensi in qualsiasi momento puoi leggere le informative presenti in questo banner.   PRIVACY POLICYCOOKIE POLICY ACCETTO

Risparmio energetico

MEDIOCREDITO CENTRALE
per la sostenibilità ambientale

In questo momento è attiva la modalità di risparmio energetico del monitor

Clicca dove vuoi per riprendere a navigare