A chi è rivolto?

Piccole e medie imprese con la sede operativa nella Regione Campania

  • con rating già assegnato non inferiore a BB- o, in mancanza di rating,
  • in possesso di determinati requisiti di bilancio.

Cos'è?

Uno strumento di finanza innovativa progettato dalla Regione Campania che prevede operazioni di finanziamento tramite emissione di Minibond, raggruppati in un portafoglio assistito da Garanzia Pubblica.

Come funziona?

Facilita l’accesso delle PMI campane al mercato di capitali per finanziare investimenti in attivi materiali e immateriali o capitale circolante allo scopo di sostenere progetti imprenditoriali di espansione, rafforzamento e innovazione.

Quali sono i vantaggi?

  • Liquidità a condizioni migliori rispetto a quelle che tradizionalmente vengono offerte dal mercato bancario o da emissioni individuali di Minibond.
  • Liquidità senza dover concedere alcuna garanzia reale.
  • Liquidità a condizioni economiche competitive per effetto della garanzia pubblica e della natura di portafoglio dell’operazione che riduce il rischio per gli investitori.
  • Uno stimolo per il percorso di crescita manageriale dell’impresa anche per il tramite dell’ottenimento del Rating e dal confronto con investitori istituzionali.

Come e quando richiederlo?

Scaricando la documentazione disponibile sul sito www.garanziacampaniabond.it e inviando la manifestazione di interesse via PEC a garanziacampaniabond@postacertificata.mcc.it

  • dalle ore 12 del 2 settembre 2019
  • fino alle ore 12 del 9 dicembre 2019.